SOSTEGNO AL CENTRO DI FORMAZIONE PER LE RAGAZZE

 

 

L'impegno della scuola di formazione è valorizzare il ruolo della donna in Africa ancora fortemente schiacciata da tradizioni che non hanno piu ragione di essere.

Una vera soluzione della società africana passa attraverso l'impegno di tante donne che se aiutate sapranno dare al paese la possibilità che consentirà all'Africa di risorgere.

 

 

REALIZZAZIONE DI POZZI PER L'ACQUA POTABILE NEI VILLAGGI

Realizzare i pozzi per l'acqua potabile nei villaggi dove viene ancora utilizzata l'acqua dei laghi scongiura il rischio di un altissima mortalità infantile causata da molte malattie endemiche.

 

SOSTEGNO A DISTANZA PER LA SCOLARIZZAZIONE DI TANTI BAMBINI

 

E' il progetto primario de La Goccia Onlus, una forma di solidarietà che ha messo in moto tanti cuori lontani.

Il sostegno a distanza è il ponte d'amore tra l'Africa e l'Europa.

Le continue malattie e l'HIV continuano a falcidiare tante famiglie, numerosa è la fascia di adolescenti che restano orfani ed è a questi bambini che va la nostra attenzione primaria.

i bimbi dell'orfanatrofio "wende-mib-tiri", in lingua locale vuol dire "dio sa che ci sono", a yako

 

Insieme alla congregazione dei padri pavoniani abbiamo preso per mano i bimbi sordo-muti, al centro effatà hanno ritrovato il sorriso!!

SVILUPPO E NASCITA DELL'ASSOCIAZIONE

Il progetto dell'Associazione "La Goccia Onlus" nasce con l'intento di promuovere azioni di solidarietà e formazione umana verso i più deboli. 

Vuole contribuire a far risorgere tutte quelle risorse umane e professionali di cui l'Africa è capace.

Noi come associazione sentiamo l'esigenza di far nascere un'alleanza nuova tra l'Africa e l'Europa. Sentiamo la responsabilità di far crescere la cultura del dare, della condivisione, l'unica strada che puo aprire nuove vie per un mondo più unito.

L'attività è iniziata nel 2002 con azioni di volontariato, nel 2006 ottiene riconoscimento ufficiale come Associazione Onlus, successivamente a Febbraio 2011 riceve il riconoscimento ufficiale dal Burkina Faso in cui opera da tempo. Iniziamo con il progetto dei pozzi per l'acqua potabile nei villaggi dove è possibile reperire solo l'acqua dei laghi con il rischio di un alta mortalità infantile.

Con il sostegno a distanza si apre un percorso scolastico per tanti bambini e tanti ragazzi.

Istituiamo borse di studio per gli studenti più meritevoli permettendo loro studi di formazione universitaria.

Nasce nel 2007 la prima scuola materna nel villaggio di Mogtedo che accoglie oggi 115 bambini tolti dalla strada e quest'anno è stata scelta come scuola pilota dallo Stato dal Ministero della Pubblica Istruzione.

Raccogliamo l'SOS lanciato dal Vescovo della Diocesi di Koupela della scuola elementare della missione andata completamente distrutta a causa dell'alluvione, oggi raccoglie più di 300 bambini con sei classi, uffici e refettori che quest'anno abbiamo dotato di uno spazio informatico con computer e stamapanti per permettere un gemellaggio con una scuola in Italia.

Il progetto della terza scuola nasce dall'esigenza dell'aver constatato la realtà di completo abbandono di tanti bambini sordo-muti (molteplici malattie come la meningite contribuiscono ad aumentare notevolmente il numero di questi bambini affetti da questo handicap).

Come responsabile dell'Associazione ho sentito il dovere di chiamare in causa la Congregazione dei Figli di Maria dei Padri Pavoniani.

L'intuizione pedagogica del loro fondatore, il beato "Ludovico Pavoni", permette nel 1800 in Italia a Brescia la nascita della prima scuola per sordo-muti il cui carisma è una realtà concreta attuale ancora oggi con un programma educativo completo d'istruzione, formazione morale e apprendimento di vari mestieri.

Il Centro Effatà apre ufficialmente i battenti a Ottbre 2012 e tutte le autorità civili locali e tutte le autorità religiose hanno posto un immensa fiducia nel carisma dei Pavoniani.

Sono nati nel Centro tre laboratori, il laboratorio di panetteria, l'atelier di cucito ed il laboratorio d'informatica.

Oggi sono immersa in questa nuova realtà e vivo in Africa da diverso tempo al servizio della comunità del Centro Effatà dove ho visto realizzato un grande sogno.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© lagocciaonlus.com Via Auconi 1 00176 Roma Partita IVA: